I tre macchinari infernali che mi sarei portato a casa

Potrebbero interessarti anche...

10 Risposte

  1. Francesca Pontani ha detto:

    l’apparecchio che misura lo status “trancico” piacerebbe provarlo anche a me! fortissimo questo posto! la scienza andrebbe insegnata proprio così, anche da noi in Italia

    • Lemurinviaggio ha detto:

      E’ un modo per imparare divertendosi, e probabilmente anche uno dei più efficaci. Solitamente posti del genere li si intendono per bambini, ma in questo museo della scienza, i grandi si divertono pure più di loro! 🙂

  2. rivogliolabarbie ha detto:

    Ma che figata il Batak! Anche se una sessione con quell’aggeggio mi farebbe andare in pappa il cervello con conseguente necessità di andare in una spa per riprendermi 😂 o di usare il braccio di ferro mentale 😎 (o meglio una piadina?)
    Un abbraccio
    Eri

  3. Grazie per questo “Macchinari fantastici e dove trovarli”! 😀
    Inizialmente avevo capito che sulla bici si raggiungesse il Mach 2 hahahh O_O non le 2 G hahahah!
    Se un giorno dovessi scoprire che fate le Meteorine a Studio Aperto giuro che vi tolgo il saluto 😀
    E per il Mindball credo che l’applicazione suprema potrebbe essere la testolina dei gatti. Da padroni del web a padroni del mondo! Muahaahhaha (risata satanica)

    • Lemurinviaggio ha detto:

      Hahahaha mach2 ! Il povero malcapitato frullerebbe assai più di quanto farebbe un cricetino sotto steroidi sulla sua ruotina 😀 Altro che “meteorismo”, lo ritroveremmo smolecolato in analisi al Cern !

  4. Roberta ha detto:

    Noo il Batak è fantastico!! Io adoro i musei della scienza. Da piccola mi ci portavano spesso e mi sono innamorata di molti macchinari del genere. Peccato per il giro della morte.. next time!

    • Lemurinviaggio ha detto:

      Stimolano la curiosità e insegnano tante cose interessanti del mondo che ci circonda. È un ottimo modo per affascinare i bambini nei confronti dell’apprendimento, ed abituarli a vedere i musei come posti interessanti …. e poi da grandi visitarseli nei loro viaggi 😉

  5. elisascuto ha detto:

    In certi momenti sono morta 😂😂 …Anche la foto del lemuro con gli occhi roteanti non è notevole! 😉 Ci è davvero venuta voglia di visitare questo museo quando saremo a Bergen! 👍

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* GDPR

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: