Pareti Scricchiolanti

Potrebbero interessarti anche...

8 Risposte

  1. Domenica ha detto:

    Mitico il vostro modo di raccontare…
    Contin usate così! 😉

  2. Giulia ha detto:

    Bello il vostro racconto, da brivido 😀 comunque mi è rimasto un dubbio letto sulla vostra pagina Facebook: cosa c’è dentro il cocktail “scuotiossa”? 🙂

    • Lemurinviaggio ha detto:

      Complimenti per l’occhio attento, ci fa piacerissimo 😀
      Lo Scuotiossa , che su facebook abbiamo consigliato di sorseggiare durante la lettura di questo articolo , è un cocktail a base di gin e granatina, ma a dispetto del nome non ha effetti da delirium tremens, è anzi molto piacevole da bere.

  3. Particolarissimo questo luogo. Mi piacciono sacrari e chiese, un pò fuori dal comune. A questo proposito, quando vi capiterà di andare dalle parti di Mantova, vi suggerisco il Santuario di Grazie di Curtatone… Io invece mi segno San Bernardino alle Ossa tra i siti da visitare. E giuro (prometto solennemente), che non farò a gara con la seconda metà del blog, a chi ha il coraggio di toccare il teschio 🙂 !
    A presto,
    Claudia B.

    • Lemurinviaggio ha detto:

      Grazie per la dritta Claudia, è veramente originale … potrebbe piacerci assai! Ma sei proprio sicura di riuscire a resistere alla tentazione di toccare la fronte del povero trapassato?! 😉

  4. Un racconto da pelle d’oca, sono sicura che se dovessi andarci poi sognerei scheletri con ghigni malefìci tutta la notte. Se ricordo bene – ma probabilmente no – sono stata in gita al liceo in un posto simile in Sicilia ma non so bene dove…

Che ne pensi ?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: