Jeju Loveland, terra d’amore e pseudotrasgressione in Corea del Sud

Potrebbero interessarti anche...

27 Risposte

  1. lucapery ha detto:

    Per gli orientali il sesso non è certo tabù. Bellissima questa “terra dell’amore” e anche un po divertente.

  2. Non sono stata a Jeju durante il mio viaggio in Corea del Sud di Ottobre, ma dopo il Museo della Cacca di Seul quello dell'”amore” non mi stupisce affatto! 😀

  3. vagabondele ha detto:

    Ahahah! Subito dopo aver aperto il post sono rimasta a bocca aperta e devo aver avuto un’espressione che la diceva lunga se persino Max mi ha chiesto “tutto bene?” Poi mentre leggevo ho iniziato a sorridere sempre più! Vero gli orientali hanno una visione decisamente più “aperta” di noi occidentali!

    • Lemurinviaggio ha detto:

      Nei primi metri una volta entrati la reazione è la medesima! Stupore al primo impatto :O che gradualmente si trasforma in sorriso 😀 Ne segue poi una terza fase : l’incontenibile voglia di andare a posare in maniera comica vicino alle esposizioni !

  4. OhMioDDio hahahahaha 😀 un posto e un post che si prestano ad una valanga di doppi sensi e anche a soste vietate! E quel Darth Vader? E’ voluta la sua “iconica testa” col caschetto alla Nino D’Angelo? Chissà perché ho come l’impressione che il best-of delle foto non ce lo avete mostrato, vero? 😉

    • Lemurinviaggio ha detto:

      Verissimo! Una consistente parte di foto l’abbiamo proprio dovuta scartare , lasciandola all’immaginazione… ma questo punto speriamo però non ci sia chi trovi Darth Vader/Nino D’angelo , scabrosi ! 😀

  5. Andrea ha detto:

    Ci regalate sempre tante curiosità sconosciute alla maggior parte di noi. Certo, mai mi sarei immaginato un parco del genere in Corea del Sud

    • Lemurinviaggio ha detto:

      Ci piace tantissimo farlo ! 🙂 Un parco simile è parecchio curioso, sia per il tema che tratta, sia anche per il modo in cui lo fa.
      Se in Cina ne hanno demolito quello che doveva essere un suo clone, in Corea invece sembra andare piuttosto bene.

  6. Bruna Athena ha detto:

    Ahahah è un posto fighissimo, mi ci divertirei un mondo!

  7. hahaha, che posto divertente! Davvero curioso, se capito da quelle parti con il mio compagno non ce lo perderemo

  8. iltuopostonelmondo ha detto:

    Ma sai le risate?! Ammetto che mi divertirei a scattare foto tra le statue.
    Comunque la Corea del Sud ha sempre quelle “perle”… dovrebbero creare adiacente al parco una zona “adatta ai bambini” che ne dite?

    • Lemurinviaggio ha detto:

      È un vero e proprio parco “giochi” per adulti in cui potersi sbizzarrire in foto umoristiche. Per i piccoli c’è un area in cui lasciarli all’entrata dove possono nel frattempo giocare e intrattenersi 🙂

  9. Chiara Pancaldi ha detto:

    Non avevo mai sentito parlare di questo parco! Ma come fate a scoprire sempre queste perle rare??? 🙂

  10. stampingtheworld ha detto:

    Ma che parco strano! Lo visiterei subito, mi piacciono i luoghi particolari! 🙂

  11. TeqAili ha detto:

    Ciao! Io e il mio ragazzo ci siamo stati due anni fa, ci siamo divertiti moltissimo tra foto sceme, dubbi su alcune posizioni decisamente acrobatiche e le facce imbarazzate di due signore coreane che trasalivano ad ogni scultura per poi scoppiare a ridere anche loro. Un parco “alternativo” che vale la pena di visitare… le risate sono assicurate! 😉

  12. untrolleyperdue ha detto:

    Troppo forte questo parco!! Ed è bello che ci siano posti dove il sesso viene trattato in questo modo, scanzonato ed allegro! Come dovrebbe essere sempre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* GDPR

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: