The Holmavik Series: Il Tilberi Sucone

Potrebbero interessarti anche...

10 Risposte

  1. Misa Urbano ha detto:

    Le storie islandesi sono incredibili. In ogni posto che ho visitato ho trovato indicazioni sulle leggende locali, storie d’amore, di streghe, elfi e strane creature. E poi dicono che i popoli del Nord non siano fantasiosi! Chissà, forse le lunghe notti invernali stimolano la creatività 🙂

  2. TheFashionCream ha detto:

    Un giorno mi piacerebbe visitare questo paese affascinante e misterioso! Chi sa magari come souvenir potrei portarmi a casa un tilberi 😉

  3. Ale e Kiki ha detto:

    Saremmo curiosi di sapere cosa ne pensano quelli di Airport Security…vorremmo vedere le loro facce mentre, all’apertura del trolley per la perquisizione, il Tilberi ne uscisse come un fulmine alla ricerca di qualche fonte di approvvigionamento!!! 🙂

    • Lemurinviaggio ha detto:

      Anche noi siamo fan di Airport security ! 😀 Vedere saltar fuori questo aggeggio e rotolare ovunque in cerca di latte sarebbe spassoso, ed anche ascoltare le spiegazioni su cosa sia, a cosa serve, come funziona, fornite dalla proprietaria agli ispettori perplessi !

  4. Non conoscevo questo oggetto di superstizione! Riuscite sempre a scovare storie e leggende interessanti. Io non lo terrei mi fa un po’ paura.

  5. Serena ha detto:

    Che roba strana😂😂 mette anche un po’ d’ansia😜 interessante pensare a cosa si inventavano per tirare avanti!bellissimo articolo🔝🔝🔝e comunque anche io ho pensato a Gianni Morandi😂😂😂

    • Lemurinviaggio ha detto:

      Grazie ! Son di quelle superstizioni che probabilmente davano conforto e speranza in rigidi inverni e lunghe giornate.
      Chissà se Morandi venisse a conoscenza della sua esistenza cosa ne penserebbe 😀

Che ne pensi ?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: