Il Giappinglese: l’Inglese parlato dai Giapponesi

Potrebbero interessarti anche...

8 Risposte

  1. Insomma…SUKA😂😂
    Ho capito benissimo, anzi no, però adesso so come uscire dalle situazioni di emergenza quando il vocabolo mi scappa inaspettatamente!! 🤣🤣🤣
    Dirò che sono tornato da poco dal Giappone!! 😍

  2. Lemuri, oggi compito in classe a sorpresa!

    Versione di giappinglese:

    Ciao mamma sono in Giappone.
    Sono andata al supermarket per acquistare del riso ma era aperto dalle 7 alle 11, così sono passata dal McDonalds e ho ordinato un panino con maiale, da bere latte ma era acqua calda e per dessert un Kit-kat.
    E siccome sono culo e camicia con le catene, sono andata anche da Starbucks con la metro per un espresso.
    Ma ho esagerato, così sono volata in hotel come superman per usare la toilette ma non ho mai capito il funzionamento della tazza giapponese…niente ho provato anche con lo smartphone ma ok, ormai ero andata (letteralmente).
    Ciao Mamma la cartolina te la spedisco domani da un hot spot. Come? Non ho capito mamma! NON HO CAPITO è caduta la linea!

  3. Falupe ha detto:

    Nutro una certa comprensione verso il popolo nipponico, anche perchè il mio labronico-inglese può avere un risultato simile ahaha. Certo, loro hanno molta più inventiva

  4. Raffi ha detto:

    Ahahahaah! fantastico. E io che pensavo che fossimo solo noi italiani a italianizzare l’inglese in questo modo così divertente. Mi sono riletta il post tre volte: mi ci vorranno ore per smettere di ridere.

  5. Augusta ha detto:

    E poi c’è l”hambaga! E che ne dici della bagna cauda? Che si chiama così, e loro dicono che è giapponesissima (l’ha confermato una giapponese domenica scorsa a pranzo). Si mangia dacsempre, dappertutto… quindi è giapponese. L”ha cucinata per lei un’amica piemontese e l’ha riconosciuta subito! Ognuna insiste nella “proprietà intellettuale” della bagna cauda… e la giapponese non sembra gettare la spugna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* GDPR

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: